Gps miglior rapporto qualità prezzo: migliori prodotti di Giugno 2021, prezzi, recensioni

I dispositivi GPS

Prima di andare nel dettaglio dei GPS, presentando le loro peculiarità e il loro rapporto qualità-prezzo, vedremo insieme cosa si intende per GPS e come funziona.

Per GPS si intende per esteso Global Position System, ovvero un sistema di posizionamento terrestre il quale permette di localizzare sul pianeta Terra, un qualsiasi oggetto, persona oppure cosa sotto forma di punto.

Funziona attraverso una rete di 32 satelliti, la quale si trova posizionata in modo preciso intorno alla Terra.

Il dispositivo attraverso cui attiviamo la localizzazione, che in diversi casi è lo smartphone, funge da ricevitore del segnale inviato dai satelliti, riguardante determinate coordinate. Facendola molto semplice, il ricevitore che sia, elabora successivamente queste coordinate, fornendoci in seguito una localizzazione su una mappa di quel punto, che può essere un oggetto, animale o persona.

Sistemi di localizzazione

Esistono tre sistemi di localizzazione, e il GPS è solo uno di questi, ma lo conosciamo così bene in quanto risulta essere il più usato al mondo. Questo sistema di localizzazione è americano, e viene sfruttato sia per uso civile che militare. Risulta essere il sistema di localizzazione più fruibile e intuitivo, inoltre i satelliti intorno alla Terra non sono affatto pochi. Però alle volte il segnale non è molto forte, magari siamo in alta montagna o in una città caotica e piena di grattacieli. Ecco perché nascono i sistemi intrecciati, che uniscono a due a due sistemi differenti di localizzazione. Molto spesso troviamo questo: GPS+Glonass.

Glonass è il sistema di localizzazione russo e consta di 24 satelliti intorno alla Terra, non tutti inoltre in funzione. Ha però una potenza considerevole di segnale, motivo per cui molti dispositivi includono anche il sistema Glonass.

Infine abbiamo Galileo che invece è di dominio europeo, e quindi è costituito dalla mappatura dell’Europa.

Cosa deve avere un dispositivo GPS?

Un dispositivo GPS deve avere alcune caratteristiche importanti:

possedere un barometro, ovvero quella funzione che ci permette di sapere la pressione circostante,

possedere un altimetro, oppure un altimetro barometrico. Il primo ci fornisce indicazioni sull’altitudine alla quale ci troviamo, mentre il secondo ci da insieme valori che riguardano altimetro e barometro, per avere una maggiore precisione di previsione sul meteo ad esempio e non solo,

una bussola a 3 assi,

un buon software di mappe e di navigazione

una buona resistenza nei materiali,

rilevatore di frequenza cardiaca.

Queste sono le caratteristiche basilari che dovrebbe avere qualunque GPS, poi ovviamente ne abbiamo tante altre, sfiziose e divertenti. Al loro crescere, cresce anche il prezzo di quel modello ovviamente. Ma esistono comunque sia buoni marchi che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La marca Garmin

La Garmin è una marca da top di gamma, ma questo non toglie che presenti anche una linea interessante di dispositivi GPS a prezzi più bassi.

Abbiamo modelli interessanti ed efficaci in quello che è il loro lavoro, anche quindi a prezzi più bassi. Non solo cifre che si aggirano intorno a 300 oppure 400 euro o di più, abbiamo anche la possibilità di acquistare a buon prezzo, magari ad una cifra che si aggiri intorno ai 200 euro, un ottimo prodotto di qualità decisamente alta.

Consiglio vivamente questo marchio e non solo.

Marca Honor

La Honor è conosciuta ormai per i suoi smartwatch a costo medio-basso, che vanno a ruba. Questo perché presentano un design molto gradevole e accattivante, e funzionano bene per quello che può essere uno sport come corsa e simili, anche palestra. Le funzioni base sono presenti e anzi abbiamo anche funzioni maggiori, come quella di ricevere notifiche dai social e non solo, oppure quella della regolazione del sonno.

Inoltre i modelli della Honor, che ricordo essere stata acquistata dalla famosa Huawei, sono quasi tutti resistenti all’acqua. Infine sono collegabili a Spotify o ad app di musica simili. Riguardo i prezzi stiamo intorno a circa 60 euro, ma è possibile trovare anche a meno, magari in offerta e online, gli smartwath della Honor.

Se non vogliamo spendere troppo

Se non vogliamo spendere troppo e siamo alla ricerca comunque sia di un buon prodotto per quelle che sono le nostre esigenze, allora potremmo optare come abbiamo visto per la Garmin e per la Honor.

I prodotti della Garmin di questa fascia offrono comunque sia tante caratteristiche da non perdere e che rendono il prodotto completo sotto tanti punti di vista. Ad esempio con schermo bianco e nero ci sono alcuni modelli che sono facili da leggere in qualsiasi tipo di illuminazione.
Inoltre la resistenza è una caratteristica unica e molti sono anche e impermeabili. Diversi GPS di questa categoria, supportano i file GPX di geocaching per il download delle geocache e di dettagli utili per le indicazione stradale.

L’individuazione della posizione è precisa e veloce sempre.
Molti come abbiamo detto sono resistenti all’acqua e possono quindi essere usati per andare anche sott’acqua. Inoltre sono dispositivi outdoor eccezionali, quindi non bisogna per forza spendere tanto per avere prodotti di qualità. Poi ovviamente se abbiamo bisogno di soddisfare esigenze alte, perché comunque sia lo facciamo per professione quello sport o dobbiamo raggiungere posti estremi, potremmo valutare di spendere di più. Ognuno ha però le proprie possibilità economiche e non tutti sono disposti a spendere cifre, come ad esempio 500 oppure 600 euro.

Conclusioni

Ad oggi ci sono tantissimi dispositivi di questo genere, ai prezzi più svariati e delle marche più diverse, quindi dobbiamo per forza saperci orientare. Perciò prima di tutto è davvero importante che il nostro dispositivo, come abbiamo detto, presenti le funzioni base. Dopodiché dobbiamo preoccuparci della resistenza, quindi della qualità dei materiali che costituiscono quel modello. Infine dobbiamo capire se è resistente all’acqua o meno, se una sistemi intrecciati e quali altre funzioni accessorie possiede.

Affidatevi in ogni caso alla Garmin, essa sa offrire sia prodotti di altissima qualità ed anche di altissimo prezzo, sfiorando anche circa 1000 euro per dispositivo, che prodotti di fascia media che però sono sempre ottimi e vale la pena provarli.

Un’altra marca che in ogni caso mi sento di consigliare è anche la Lowrance, molto impiegata nella produzione di dispositivi GPS di tipo nautico, come pure gli ecoscandagli. 

Studentessa universitaria di Filosofia, amante della scrittura, della lettura e di tutto ciò che attiene all’uomo nelle sue varie sfaccettature. Ha lavorato alla correzione di articoli a carattere.

Back to top
menu
gpseaccessori.it